“Il Volo” al Festival di Sanremo per festeggiare 10 anni di carriera

Dal talent per bambini “Ti lascio una canzone” al Festival della canzone italiana di Sanremo. I tre tenori de “Il Volo”, Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, festeggiano dieci anni di carriera musicale. Il 22 febbraio uscirà il nuovo album “Musica”, ma per loro è ancora viva l’emozione di aver cantato per il Santo Padre a Panama e di aver scattato con Bergoglio un selfie.

Tornando alla kermesse canora sanremese la loro partecipazione è annunciata come spettacolare. Nell’album che uscirà alla fine del prossimo mese è contenuta “Musica che resta”, la canzone con la quale cercheranno di vincere l’edizione 2019 dopo il successo del 2015. Un brano che è stato scritto da Gianna Nannini, Emilio Munda, Piero Romitelli e Antonello Carozza. Al Festival di Sanremo Adriano Pennino dirigerà l’orchestra per Il Volo.

I tre tenori hanno anche altri sogni che vorrebbero esaudire: tornare a cantare con Barbra Streisand e duettare con Michael Bublè. Nel frattempo hanno già apprezzato il fatto che a Sanremo potranno incontrare un altro artista molto amato dal pubblico italiano: Andrea Bocelli. “Forte è l’ammirazione per il maestro”, hanno sempre sottolineato “Il Volo”. I loro fan sono caldissimi anche per il loro tour. Da maggio 2019 a maggio 2020 sono previsti una serie di prestigiosi appuntamenti live in tutto il mondo per celebrare i pirmi dieci anni di carriera. Il tour inizierà dal Giappone dove già nel 2017 il trio aveva registrato il sold out a Tokyo e a Kawasaki. A fine maggio poi Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble saranno in Italia per due esclusive date a Matera. L’estate vedrà i tre artisti protagonisti nelle più belle location italiane, un tour imperdibile che culminerà con uno show all’Arena di Verona a settembre.

In autunno saranno in tour in Europa e poi in America Latina, con decine di date nelle città più importanti. I festeggiamenti continueranno fino a maggio 2020, con un tour negli Stati Uniti e Canada.