HomeTutte le notizieOndata di gelo sull'Europa, almeno 40 i morti

Ondata di gelo sull’Europa, almeno 40 i morti

Varsavia. Ondata di gelo sull’Europa, almeno 40 i morti. Il paese più colpito la Polonia con 20 morti e il termometro sceso a -20. Le temperature polari si sono abbattute sui migranti nelle isole greche e nei Balcani, con decine di persone che a Belgrado hanno cercato riparo in edifici abbandonati. In Francia il freddo proveniente dalla Scandinavia ha provocato numerosi incidenti stradali con vittime. Le previsioni indicano per i prossimi giorni un miglioramento, ma intanto il freddo ha fatto 6 vittime in Repubblica ceca tra i senza dimora.

Una decina i morti in Italia, mentre nei Balcani si sono raggiunti i -28° in Macedonia, dove un clochard e’ stato trovato morto nella capitale Skopje. In Serbia la colonnina di mercurio è scesa a -33 nella città di Sjenica, nel sud-est del paese. La navigazione sul Danubio e sulla Sava è stata interrotta. Due vittime delle basse temperature in Bielorussia e due anche a Mosca. In Turchia la neve ha ricoperto Istanbul per il terzo giorno consecutivo.

Da leggere