Nel weekend nuovo appuntamento con le “Fattorie didattiche aperte”

Genova. Torna l’appuntamento con “Fattorie didattiche aperte”, giunte all’ottava edizione. L’iniziativa dell’assessorato all’Agricoltura della Regione Liguria e Unioncamere Liguria quest’anno vedrà la partecipazione di 58 tra aziende agricole e agriturismi. Novita’ di questa edizione, che prende il via domani e termina domenica 25 settembre, l’apertura anche di 7 ittiturismo per far conoscere alle famiglie liguri anche il mondo della pesca. Anche l’assessore all’Agricoltura e
alla Pesca Stefano Mai parteciperà alla due giorni delle fattorie recandosi negli ittiturismo di Alassio, Montegrosso e Boccadasse.

Le fattorie didattiche sono aziende agricole e agriturismo della Liguria che ospitano attività didattiche nel campo dell’educazione alimentare, dell’agricoltura e dell’ambiente per offrire a bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie l’opportunità di vedere e vivere da vicino la natura e il mondo agricolo. L’iniziativa è frutto di un progetto regionale di eccellenza di educazione alimentare che ha gia’ formato oltre 200 aziende agricole di cui 120 accreditate nell’elenco delle fattorie didattiche.

Le fattorie didattiche, che hanno aderito all’edizione 2016, sono 25 in provincia di Genova, 10 di Savona, 13 di Imperia e 10 alla Spezia. Tra i 7 ittiturismi, che in via sperimentale quest’anno aprono alla didattica, 4 sono della provincia di Savona, 2 di Genova, uno della Spezia.