A Bordighera il libro è in Festival

Bordighera (Imperia) Da giovedì 1 a domenica 4 settembre 2016 si svolgerà il Bordighera Book Festival (orari: giovedì ore 16,30 -23,00; venerdì e sabato ore 10,00 – 23,00; domenica 10,00 -20,00).

 L’evento, ideato ed organizzato da Espansione Eventi di Paola Savella con la consulenza letteraria del Mondadori Bookstore di Bordighera, ha il patrocinio del Comune di Bordighera, della Regione Liguria, la compartecipazione di PromImperia e la collaborazione della Confcommercio della Provincia di Imperia.

Il BBF è inserito nel programma ufficiale degli Eventi d’Estate 2016 di Bordighera e nel Calendario Fieristico Italiano e si svolgerà in Corso Italia radunando case editrice da tutto il territorio italiano, (Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Veneto, Toscana, Emilia Romagna, Lazio, Campania, Abruzzo, Sicilia) per proporre le nuove proposte editoriali.

Oltre all’area espositiva si svilupperà un settore riservato agli Incontri Letterari con ospiti locali e di fama nazionale ed internazionale intervistati da giornalisti ed esperti. Gli incontri letterari si svolgeranno presso appositi spazi allestiti davanti ai locali dislocati sulla via (Bar 0184 – Buga Buga – Chez Louis – Bar Milleluci).

Coinvolte altre tre prestigiose locations della Città delle Palme: la Biblioteca Civica Internazionale, il Museo Biblioteca Bicknell, e la Sala Rossa di Palazzo del Parco.

Oltre cinquanta incontri, fra gli ospiti: Lorenzo Beccati (Striscia la Notizia), Elisabetta Cametti (Mattina 5), Antonio Caprarica, Eleonora Carta, Davide Cavazza, Roberto Centazzo, il poeta Giuseppe Conte, Eva F Dewalker, Christin Dwyer Hickey, Gabriella Greison fisica e scrittrice in un monologo sulla fisica quantistica, Antonio Licata, Maurizio Maggi, Giulio Massobrio, Franca Minnucci in una serata dannunziana, Davide Mosca, Ugo Moriano, Barbara Ronchi della Rocca, il cantante Enrico Ruggeri, Mirko Zilahy….e tanti altri

Super Ospite Veronica Pivetti con incontro letterario e in serale presentazione del film da lei prodotto ed interpretato “Nè Giulietta né Romeo”.

Mostre:

· “Parole, colori e…”
in Corso Italia a cura dell’Accademia Riviera dei Fiori G.Balbo

· “Bordighera oggi, ieri e l’altro ieri. Dal 1800 ad oggi”

in Corso Italia a cura di Bordighera.net con i fotografi Eugenio Conte, Claudio Gavioli e Gianluca Gazzano

· “Ezio Benigni fotografo”

alla Biblioteca Civica Internazionale Via Romana, 52 Bordighera.

A cura della Città di Bordighera (vedi scheda allegata)

Artista di fine ottocento (operò in Italia fra il 1890 e 1930) precursore della street photography e della fotografia naturalistica.

Orari:
da Giovedì 1 a Sabato 3 settembre : 09,00 – 13,00 e 17.00 – 19.00
Domenica 4 settembre : 10.00 – 12,00 e 17.00 – 19.00

Presentazione del volume a cura di Alberto Moreno Giovedì 1 settembre ore 17,30 in Corso Italia

· “ La Liguria attraverso i Menù. Un secolo di storia a tavola”

Museo Biblioteca Bicknell Via Romana 39 Bordighera.

A cura di Claudio Porchia ed Edizioni Zem Vallecrosia

Quaranta pezzi rari della collezione Domenico Musci, scrittore ed artista torinese, membro dell’accademia italiana di cucina. (vedi scheda allegata)

Gli incontri:

Venerdì 2 settembre ore 18,00 Barbara Ronchi della Rocca “Il galateo dei fiori” Edizioni Zem

Sabato 3 settembre ore 18,00 Giuseppe Conte “Poesie (1983-2015)” Mondadori

Domenica 4 settembre ore 18,00 Laura Travaini “Curve di cioccolato” Edizioni dEste

Orari apertura mostra:

giovedì 1 settembre: 17,30 – 19,30

venerdì 2 settembre : 17,00 – 19,30

sabato 3 settembre: 10,00 – 12,30 e 17,00 – 19,30

domenica 4 settembre: 10,00 – 12,30 e 16,00 – 19,30

L’apertura della Mostra è possibile grazie alla collaborazione dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri, degli Amici del Museo Biblioteca Clarence Bicknell e Unitre Intemelia.

“La Fiumara pittori della Sardegna“

Sala Rossa del Palazzo del Parco Via Vittorio Emanuele Bordighera.

A cura del Comitato UNICEF Imperia e dell’Associazione Aniante-Lentini

Espressione astratta figurativo-geometrica: segni, forme, colori mediterranei. Dieci dipinti a dodici mani in un confronto individuale, nella ricerca di una sintesi collettiva, inserendo colori e forme. Quattro pannelli rappresentano le stagioni. Gli altri sei sono ispirati alle composizioni di maestri della musica, interpretando sensazioni, brani e poetiche di immagini nel rapporto armonia-mistero.

Artisti: Franca Addis, Maurizio Aldobrandi, Sebastiano Fideli, Caterina Muscas, Bruno Raineri e Cinzia Usai.

Orari: da Giovedì 1 a domenica 4 settembre: 10.00 – 12.30 e 15,30 – 20,00

Laboratori ed Animazione per bambini (gratuiti)

a cura dell’Associazione La Tana della famiglia Bianconiglio

Corso Italia zona Palco Nord

Giovedì 1 settembre dalle ore 17,00

Laboratorio La bacchetta Magica

realizza una bacchetta magica con l’impugnatura imbottita e brillantini per un tocco fatato. Ogni mago o fatina avrà la propria bacchetta personalizzata.

Venerdì 2 settembre ore 10,30

Caccia al Tesoro per piccoli Maghi

prepara la bacchetta magica di appartenenza al gruppo, risolvi gli indovinelli, affronta le sfide di magia, i duelli e gli incantesimi in stile Harry Potter, prepara le due pozioni magiche e arriverai al tesoro!

Venerdì 2 settembre ore 15,00

Laboratorio La bacchetta Magica

Sabato 3 settembre ore 10,45

“Il Piccolo Dreamer – Programmatore di mondi”

Vega Roze con il piccolo sognatore vi aspetta al Bar Milleluci

Imparare sin da piccoli a guardare il mondo e la vita da un diverso punto di vista ci libera dagli schemi mentali che l’educazione e la cultura ci impongono e apre la nostra esistenza alle infinite possibilità che l’Universo ci offre per conoscere noi stessi, sviluppare i nostri talenti, creare attraverso l’arte del Sognare ed essere felici.

Sabato 3 settembre tutto il giorno

Laboratorio La Coroncina delle fate dei boschi

realizza la corona decorata con fiori di peltro, perline e campanelli.

Domenica 4 settembre tutto il giorno

Laboratorio La Magia della fantasia

Disegno libero

Musica e Spettacoli

Giovedì 1 settembre:

ore 21,00 – Palco Nord: Serata dannunziana con recital con Franca Minnucci . Accompagnamento musicale Marco Balbo

Ritenuta una delle più importanti studiose dusiane per aver approfondito e curato il rapporto epistolare fra i due, costituito da oltre 1400 documenti, fra lettere e telegrammi, che hanno richiesto 10 anni di studio.

ore 21,30 – Cinema Olimpia: ad ingresso gratuito con la presenza di Veronica Pivetti (regista ed interprete) Né Giulietta, né Romeo.

Rocco ha sedici anni, genitori separati, un ottimo rapporto con la mamma e la stravagante nonna, ma pessimo col padre, egocentrico e distante. Sempre vicini a lui, i suoi migliori amici: Maria, una simpatica ragazzina romana molto vivace, e Mauri, un po’ goffo e ingenuo. Tutto cambia quando, a scuola, Rocco si innamora di un altro ragazzo e decide di rivelare la propria omosessualità ai genitori. Deluso dalla loro reazione, scappa di casa per andare a vedere il concerto del suo cantante preferito, giovane icona gay. Così, madre e nonna lo inseguono in un viaggio esilarante, che porterà tutti a Milano e a conoscersi meglio…

ore 21,30 – Palco Sud Concerto Milonga Serata dedicata al Tango Argentino con ballo e musica dal vivo del duo MICR(o) Tango e musicalizador Raffaele Prota.

A cura dell’Associazione Culturale Protango. Sponsor Buga Buga

MICR(o)Tango duo bandoneon-pianoforte formato da Vincenzo Caglioti (MI) e Filippo Romeo (CR) che interpreta brani tradizionali, mantenendo specifiche peculiarità delle diverse orchestre dell’epoca d’oro. L’Associazione Culturale Protango, fondata da Raffaele Prota e Maura Traverso, nasce al fine di promuovere e divulgare, in particolare nel territorio di Bordighera, la cultura del Tango rioplatense in ogni suo aspetto: danza, musica, poesia, cultura, storia attraverso lo svolgimento di attività che promuovano la tradizione del Tango specificamente praticato nel territorio del Rio de la Plata (Argentina e Uruguay), mantenendolo distinto da altre imitazioni e derivazioni.

Venerdì 2 settembre:

ore 21,00 – Palco Nord Ferdinando Molteni “L’ultimo giorno di Luigi Tenco”

Ferdinando Molteni è uno scrittore e musicista. Ha scritto per la televisione e il teatro. Ha registrato tre album musicali. Come musicista ha tenuto concerti in tutta Italia, in molti paesi europei, in Argentina, Uruguay e Tanzania. Suona regolarmente negli Stati Uniti. La serata sarà dedicata al racconto della storia, ma soprattutto della misteriosa fine, di Luigi Tenco. Nel corso dell’incontro saranno mostrati alcune rare immagini di Tenco provenienti dalle Teche Rai.

ore 21,30 – Palco Sud Sfumature di danza Spettacolo: dall’Hip Hop al Jazz e dal Musical alla Classica a cura A.S.D. Professional Dance Bordighera

Sabato 3 settembre:

ore 21,00 – Palco Nord Gabriella Greison “Monologo quantistico”

Un viaggio nel 1927 quando è stata inventata la fisica quantistica da 29 uomini coraggiosi, tutti ritratti in una fotografia in bianco e nero, che li immortala per sempre. Il racconto narra del più grande ritrovo di cervelli della storia, che aveva un luogo (Bruxelles), un anno (il 1927) e dei nomi che resteranno per sempre nell’olimpo dei geni indiscussi del mondo (Einstein, Schrodinger, Heisenberg, Marie Curie, Niels Bohr…e molti altri!).

ore 21,30 e ore 22,15 – Palco Sud

Reading Macumba. Spettacolo e coreografie a cura di Laura Barone Macumba Dance&Fitness Ventimiglia

Parcheggi:
Piccola velocità (accesso da Via S.Antonio)

Stazione Ferroviaria (Piazza Eroi della Libertà)
Parcheggio Tennis Centro (accesso da Via Quintino Sella)
Parcheggio interrato Via Canova

Parcheggio Giardini Monet