Savona ospita il Mercato Europeo della Fiva, venditori ambulanti in banchina

Savona. Da domani, 17 giugno, a domenica 19, torna a Savona il Mercato Europeo della Fiva (Federazione italiana venditori ambulanti su aree pubbliche) con 150 stand e bancarelle provenienti da tutto il mondo. L’evento, che proporrà specialità gastronomiche e artigianato, si terrà in piazza Rebagliati (zona porto), piazza del Brandale (sotto la Campanassa) e nella Vecchia Darsena, grazie alla collaborazione con l’Autorità Portuale e il Comune di Savona.

L’idea che anima la mostra mercato, che ogni anno si tiene in diverse città italiane, è quella di far incontrare gli operatori della Penisola e i loro omologhi europei ed extraeuropei per offrire al pubblico un evento unico nel suo genere. Gli operatori espongono i prodotti tipici delle nazioni di provenienza, disposti in modo da creare delle “aree nazionali“. Una varietà di profumi, sapori e colori che ricorda le atmosfere dei diversi Paesi nelle loro differenze e nelle loro somiglianze.

Un vero e proprio evento enogastronomico che offrirà al pubblico l’opportunità di degustare i prodotti tipici della Baviera, i formaggi francesi, i dolci belgi e dei Paesi Bassi, la tipica birra irlandese, i biscotti bretoni. Si potrà fare shopping tra le ceramiche inglesi, i prodotti russi, i profumi francesi e tutti i prodotti caratteristici di ogni paese europeo.

A farla da padrona sarà la gastronomia mitteleuropea. Da Salisburgo un banco di professionisti del palato offrirà le specialità tradizionali tirolesi e austriache: canederli e speck affumicato, salsicciotti per tutti i gusti, torta sacher e i deliziosi brezen, il pane tipico del Tirolo, normalmente salato, ma anche ricoperto di cioccolato o ripieno di mele.

Specialità tedesche alla griglia. Qui tutto è di misura maxi: i wurstel anche da mezzo chilo, gli spiedini di mezzo metro, fino ai colossali stinchi di maiale. Come la carne della Turingia, le zuppe di gulasch gli altri piatti tradizionali austriaci, naturalmente accompagnati da birra a fiumi.

Per chi preferisce la tequila e l’atmosfera dello stile americano, si potrà degustare ottima carne argentina alla griglia, fagioli messicani, tacos & tortillas. A questo coloratissimo e suggestivo circuito non possono mancare i prodotti tipici regionali italiani e la gastronomia tipica ligure dalla farinata al fritto di pesce azzurro.