Washington è la città più in forma d’America, Indianapolis è l’ultima

Diventa un po’ più sana l’Unione americana, ed a guidare la classica delle città in migliore forma fisica e’ Washington Dc, seguita a ruota da Minneapolis e Denver in Colorado. In coda, invece,soprattutto per il forte tasso di obesità- addirittura il 33% della popolazione locale – è Indianapolis.

In generale, inoltre, gli americani sembrano fare più attenzione alla salute e al movimento fisico: il 76.8% dei cittadini infatti ha fatto qualche tipo di esercizio fisico negli ultimi 30 giorni, contro il 68.7% di un anno fa. Gli incoraggianti dati emergono dalla classifica annuale – American Fitness Index (Indice della forma fisica americana)- e rivelano che anche l’incidenza di una serie di fattori negativi per la salute sembra in discesa: il numero di fumatori è diminuito a livello nazionale del 4.7%, quello dei diabetici del 7.4%. Non solo: i residenti che si recano ai parchi pubblici all’aperto
per fare movimento sono saliti del 5.2%.

Tra i motivi della particolare buona forma washingtoniana proprio la capillare presenza di parchi pubblici nell’area – il 96.3% dei residenti è a meno di 10 minuti di distanza da un giardinetto – ed al diminuito tasso di obesità, ora al 25%.(ANSA).