Pafos nell’isola di Cipro nel 2017 sarà capitale della cultura

Pafos (Cipro). Completati i lavori di ristrutturazione e gli interventi migliorativi previsti per Pafos, in vista del ruolo di Capitale Europea della Cultura che la città assumerà nel 2017.
I progetti in corso sono stimati a 8,3 milioni di euro e comprendono lavori di ristrutturazione delle piazze: 28 ottobre, Dionysios Solomos e Kosti Palama. Sono inclusi in una prima fase anche i lavori del centro storico (Ktima) e della Piazza Kennedy. I progetti devono rispettare un calendario preciso, dovendo essere completati entro il 1 gennaio 2017.

Altri lavori di upgrading, previsti per il mese prossimo, prevedono l’ampliamento del mercato comunale, con la riorganizzazione degli spazi interni e la realizzazione di una piazza esterna.
Sono invece in ritardo i lavori della Tomb of the Kings road, una delle strade più trafficate della città, che dovrà far parte di una circonvallazione intorno alla città. Il progetto ha un costo previsto di oltre 10 milioni di euro, già allocati dal Ministero dei Lavori Pubblici.