Dopo 60 anni le Universiadi tornano in Italia

Napoli. “Finalmente dopo 60 anni, dopo la prima Universiade firmata da Primo Nebiolo, tornano in Italia e nel Mezzogiorno i Giochi degli studenti universitari di tutto il mondo”. Ad annunciarlo Lorenzo Lentini, presidente nazionale della Cusi, la Federazione degli sport universitari.

“Desidero ringraziare tutte le istituzioni, la Regione e il Coni che hanno reso possibile l’aggiudicazione di questo straordinario evento che mette al centro dell’attenzione
nazionale e internazionale i valori tecnici ed etici dello sport universitario. E’ una grande sfida – conclude – che ci entusiasma e ci impegna per celebrare al meglio il sessantesimo anniversario delle Universiadi, che per la prima volta furono organizzate proprio in Italia”.