Dalla Cina, Hawaii e Siria collegati a Lourdes per assistere all’anniversario delle apparizioni

Lourdes. La storia del Santuario di Lourdes, nel cuore della Francia, non finisce mai di stupire e regalare sorprese. Nel giorno dei festeggiamenti per l’anniversario dell’apparizione della Vergine a Bernadette (11 febbraio 1858 ndr) salta fuori che i cinesi seguono le notizie di Lourdes nella loro lingua grazie alla versione asiatica del sito internet messo in linea dalla governance del Santuario. Ma dall’altra parte del mondo regalano sorprese anche le popolazioni cristiane delle Hawaii.

Gli abitanti dell’arcipelago americano scaricano l’app ufficiale del Santuario e si connettono regolarmente al notiziario diffuso dall’ufficio stampa di Lourdes.

Il vescovo Tonino Suetta a Lourdes
Il vescovo Tonino Suetta a Lourdes

E oggi alla messa solenne internazionale, celebrata da monsignor Nicolas Brouwet, vescovo di Tarbes e Lourdes, ha partecipato anche una delegazione giapponese. Non è un caso poi che la storica Junko Terado abbia pubblicato una tesi sull’universo del pellegrinaggio dei malati a Lourdes, paese situato in una posizione pittoresca alle falde dei Pirenei. Per questo motivo ha ottenuto il premio franco-giapponese Shibusawa-Claudel.

Infine, anche nella martoriata Siria, giorno della festa universale di Nostra Signora di Lourdes, alcuni internauti, come era già accaduto l’anno scorso, si sono collegati con Tv Lourdes per vedere la Grotta della Maria Vergine in diretta.