Turismo: B&B, Antitrust, norme leggere che non blocchino

Palermo. “Per regolare il boom dei bed and breakfast sarebbe auspicabile un intervento normativo leggero, che faccia ordine ma non blocchi il fenomeno”: così ha risposto Giuseppe Pitruzzella, presidente dell’Antitrust, a una domanda del direttore di Panorama Giorgio Mulè in un’intervista pubblica in corso a Palermo per “Panorama d’Italia”.

“Per regolare i problemi portati dall’innovazione senza reprimerla – ha spiegato Pitruzzella – ci vorrebbe una politica piu’ attenta ai nuovi confitti di questo secolo. Pensate anche al conflitto tra tutti quelli che operano in settori tradizionali compressi dalle nuove tecnologie, occupazionalmente minacciati, per esempio le banche”.

“Bisogna ragionare sull’atteggiamento fa assumere, senza cedere alla spinta neo-luddista in atto, – ha osservato – che sarebbe una battaglia perduta, piuttosto bisognerà capire come creare nuovi posti lavoro in altri settori. Se restassimo fermi ai vecchi cliche’ saremmo destinati a scomparire: pensate
ai servizi professionali, è ipotizzabile che i servizi legali di fronte a clienti multinazionali restino chiusi negli studi di una volta?”.