Confcommercio in assemblea e arriva anche Renato Borghi

Imperia. “Dalle filiere dell’Agroalimentare, Floricoltura e Turismo, il rilancio della Riviera dei Fiori”. E’ il tema che sarà affrontato dalla Confcommercio che celebra il settantesimo anniversario nel corso dell’assemblea pubblica in programma domenica 15 novembre alle 10,30 all’Auditorium della Camera di Commercio imperiese. Si tratta di un’assemblea mirata ad individuare le possibilità di sviluppo della provincia legata ai tre temi (agroalimentare, floricoltura e turismo) alla quale parteciperà il vicepresidente nazionale Renato Borghi e il direttore generale di Confcommercio Nazionale Francesco Rivolta.

“Quella di domenica prossima – spiegano alla Confcommercio – è un’occasione per confrontarsi e promuovere insieme percorsi che possano rilanciare l’economia provinciale. Occorre reagire alla crisi. Gli imprenditori hanno bisogno di nuovi finanziamenti e di un maggiore impegno da parte degli enti locali a cominciare dalla Regione che proprio con la Confcommercio aveva firmato un “patto” pre elezioni per sostenere l’imprenditoria imperiese. E’ necessario quindi favorire le piccole e medie imprese e in particolare salvaguardare queste aziende che offrono servizi essenziali per la comunità e anche occupazione facendo anche molti sacrifici”.

E all’assemblea di domenica prossima hanno assicurato la loro presenza il vicepresidente della giunta regionale Sonia Viale e l’assessore regionale Gianni Berrino.