Occupazione del suolo pubblico, Confcommercio e Comune di Diano Marina studiano una soluzione che possa mettere tutti d’accordo

Diano Marina. La Confcommercio chiede l’intervento dell’amministrazione comunale di Diano Marina per trovare una soluzione al problema relativo all’occupazione del suolo pubblico di commercianti e pubblici esercizi della città.

Il sindaco Giacomo Chiappori, accogliendo le istanze dell’associazione di categoria, ha effettuato un sopralluogo insieme alla presidente della Confcommercio Franca Weitzenmiller per verificare in concreto le problematiche.

“In accordo col sindaco Chiappori – spiega Franca Weitzenmiller – abbiamo previsto di organizzare per la prima settima di dicembre un’assemblea che vedrà la partecipazione di tutti i commercianti nella sala consigliare. Un’occasione utile per analizzare la situazione attuale sul territorio. Dopodiché verrà assunta una decisione e saranno illustrate le linee guida su come impostare il rilancio d’immagine della cittadina nell’interesse della collettività e naturalmente nell’interesse del commercio dianese”.