Asteroide da record si avvicina alla Terra

Roma. Un asteroide da record sta per passare molto vicino al nostro pianeta. Si tratta di”2004 BL86″, e coi suoi circa 500m di diametro passerà a “soli”1,2 milioni di km dalla Terra il prossimo 26 gennaio alle 17:49. Per avere un parametro di valutazione,basterà pensare che l’asteroide sarà a una distanza pari a 3 volte quella della Luna.

Nessun rischio impatto, perciò, ma spettacolo assicurato, specialmente con binocoli e telescopi, perché  2004 BL86 sarà visibile dalla Terra anche dai meno esperti, al confine fra le costellazioni dell’Unicorno e dell’Idra. Si tratta inoltre del più grande asteroide che passerà così vicino a noi fino al 2027, anno nel quale passerà nei nostri cieli l’asteroide 1999 AN10.

Approfittando dell’occasione la NASA ha pianificato delle osservazioni radar effettuate dagli osservatori di Goldstone, in California, e Arecibo a Puerto Rico, al fine di chiarire quale sia la forma, la dimensione e la composizione di questo corpo celeste, di cui non si sa nulla.

Curiosamente, 2004 BL86, che è stato scoperto il 30 gennaio 2004, passerà nei pressi della Terra a pochi giorni dalla data in cui “compirà” 10 anni.