In mobilità dalla centrale di Vado farà il giro del mondo

Vado Ligure.   In mobilità dalla centrale Tirreno Power di Vado Ligure a 27 anni farà il giro del mondo. E’ la storia di Flavio D’Alessio, 27 anni, di Vado Ligure. Sino al 31 ottobre lavorava alla centrale. Poi il suo percorso lavorativo si è interrotto perché il sito vadese ha sospeso l’attività per il blocco deciso dal Tribunale di Savona, ma lui non si è scoraggiato ed ha continuato a coltivare i suoi progetti e soprattuttoc le sue passioni di viaggiatore: “Ho accettato la mobilità volontaria – racconta – Ma non ho perso l’entusiasmo di sempre e a gennaio partirò per realizzare il mio sogno: il giro del mondo in solitaria”. Flavio spiega nei dettagli la sua avventura: “Partenza dal Nepal il 15 gennaio, ma non ho un itinerario preciso, mi lascerò guidare dagli eventi, ho aperto un blog per raccontare ed aggiornare sul mio cammino, www.baba-tripintomyself.blogspot.it che sarà aggiornato passo passo con foto, video e un diario ricco di commenti”.