Capodanno a Torino, ecco come chiudere bene il 2014

Torino. La città della Mole si prepara a festeggiare in grande stile la fine del 2014. Tantissime le manifestazioni in programma. Noi ne elenchiamo alcune

Capodanno al Castello –  Si deve andare a Pavone Canavese, molto vicino a Torino, per trovare il Castello di Pavone, uno dei monumenti italiani più belli e uno dei castelli più scenografici e fiabeschi del mondo.  L’offerta comprende il cenone, la serata danzante e il pernottamento nelle magiche stanze del castello a 200 euro a persona.

Capodanno in discoteca – Per i giovani  o per chi lo è stato e vuole ritrovare la tipica atmosfera da festa universitaria l’evento ideale è alle Officine Corsare, per una notte tutta musica e divertimento.

A teatro con la famiglia – Alla Casa del Teatro Ragazzi e Giovani andrà in scena “I vestiti nuovi dell’Imperatore” ideato, diretto e interpretato dai Fratelli Caproni. Si tratta di uno spettacolo che sarà una vera e propria festa teatrale per adulti, bambini e ragazzi. Dopo lo spettacolo ci saranno numeri comici e giochi con il pubblico per arrivare poi al brindisi di mezzanotte con buffet. Per gli adulti costa 50 euro, per i giovani fino ai 12 anni costa la metà.

Capodanno in Piazza S.Carlo – Torino dedica il Capodanno a un appassionante viaggio nella storia della musica dance degli ultimi 85 anni, dallo swing americano all’elettronica berlinese, in piazza San Carlo a partire dalle 21.30. Una notte tutta da ballare denominata “Ballando sotto la Mole” e condotta dal Maestro Matteo Negrin

Un altro stupendo castello medievale è quello di Brusasco; qui nei tre saloni reali e nel parco secolare potrete festeggiare degnamente il Capodanno con cenone, serata in discoteca e pernottamento a 180 euro.