Gabbani secondo al Festival di Sanremo, la sua “Viceversa” é davvero una bella canzone

Aveva già vinto il Festival 2017 con Occidentali’s Karma, un tormentone, quello di Francesco Gabbani, cantato a ripetizione anche in estate.

L’artista avrebbe voluto bissare quel successo con la nuova “Viceversa”, una canzone che piace davvero tanto.

É lui ad essere finito sul secondo gradino del podio di Sanremo. “Felice di aver conquistato il pubblico di Sanremo. Un’esperienza bellissima che porterò nel cuore come tre anni fa con la vittoria. La gente mi vuole bene. Questa è la vittoria più grande”.

Chi é Francesco Gabbani? É un cantautore e polistrumentista nato a Carrara (MS) nel 1982. Si avvicina al mondo della musica da piccolissimo, complice il fatto che la sua famiglia possiede l’unico negozio di strumenti musicali della città. A 18 anni firma il suo primo contratto discografico con il progetto Trikobalto, con cui registra due album.

Nella primavera del 2010, Francesco lascia la band e nel 2013 esce il suo primo album ufficiale da solista: “Greitist Iz”. Dal 2015 inizia per Gabbani anche una carriera come autore.

A febbraio 2016 Francesco vince la 66° edizione del Festival di Sanremo nella sezione Nuove Proposte con il brano “Amen”, pezzo con il quale si aggiudica anche il Premio della Critica Mia Martini nella sezione Nuove Proposte ed il Premio Sergio Bardotti per il miglior testo. Il brano diventerà disco di platino.

“Eternamente Ora”, l’album che contiene il singolo, entra nella Top 20 della classifica Gfk-Fimi degli album più venduti in Italia.
I successivi singoli “Eternamente Ora” e “In Equilibrio” escono rispettivamente a maggio e a settembre. A maggio 2016 parte il tour che prosegue fino a settembre in tutta Italia con un grande successo di pubblico. Gabbani apre anche concerti di star nazionali e internazionali come Franco Battiato, Francesco Renga, Anastacia e Simply Red.

A novembre 2016 Francesco partecipa in qualità di autore al disco di Mina e Celentano “Le migliori” col brano “Il bambino col fucile” e, nel dicembre dello stesso anno, scrive l’intera colonna sonora originale del film “Poveri ma ricchi” di Fausto Brizzi, da cui è tratto il singolo “Foglie al gelo”.

L’11 febbraio 2017 Francesco Gabbani vince la 67° edizione del Festival di Sanremo con “Occidentali’s Karma” e diventa il primo artista nella storia del Festival ad aver vinto consecutivamente prima tra le Nuove Proposte e poi tra i Big. Oltre al Festival, vince il Premio TIMmusic come brano più ascoltato sull’omonima piattaforma dedicata alla musica in streaming e annuncia che parteciperà all’Eurovision Song Contest 2017 che si terrà a Maggio a Kiev. Il 14 febbraio il video di “Occidentali’s Karma” totalizza 4.353.802 visualizzazioni confermandosi il primo video di un artista italiano più visto in un solo giorno in assoluto. Il singolo resta per settimane in vetta alle classifiche di vendita dei singoli e di airplay radiofonico. È la canzone con il video più visto nella storia dellEurovision (ad oggi ha superato 180 milioni di visualizzazioni).

“Magellano”, il disco che contiene “Occidentali’s Karma”, esce il 28 aprile ed entra direttamente al primo posto della classifica di vendite. Viene successivamente certificato disco d’oro.

Il 5 maggio esce il nuovo singolo “Tra le granite e le granate” che supera un milione di visualizzazioni in 24 ore (ad oggi ha superato 56milioni di visualizzazioni).
Gabbani si classifica sesto alla 62esima edizione dell’Eurovision Song Contest e vince il premio della sala stampa.
Il 17 maggio “Occidentali’s Karma” ottiene il quadruplo disco di platino ed il brano ottiene successo anche in Europa.

Il 19 giugno parte, dal Teatro Romano di Verona, il nuovo tour ufficiale che conta 44 date.
Il 7 luglio “Tra le granite e le granate”, già disco d’oro e da 9 settimane nelle radio di tutta Italia, si posiziona al primo posto della classifica airplay radio e rimane in vetta per settimane.
Il 31 luglio il singolo viene certificato disco di platino. Il 7 agosto, ad “Occidentali’s Karma”, viene certificato il quinto disco di platino e, il 9 agosto, il video supera 150 milioni di visualizzazioni. “Tra le granite e le granate” è il pezzo più suonato dell’estate da rilevazione Earone e viene viene certificato doppio disco di platino il 20 novembre.

Il 15 settembre esce il nuovo singolo “Pachidermi e Pappagalli” accompagnato da un video girato da Andrea Folino che vede il rapper Salmo comparire alla fine, in un simpatico cameo.

Condividi la notizia