L’eleganza del “Chorus Cafè” nel mezzanino dell’Auditorium Conciliazione di Roma

Per i cocktail d’autore più cool ed eleganti c’è il Chorus, nel mezzanino dell’Auditorium Conciliazione, progettato dall’architetto Marcello Piacentini, che si affolla di giovani della Roma bene. E’ un elegante cocktail bar con cucina, curata da un altro grande nome della ristorazione capitolina, Andrea Fusco.

Si accede dall’ingresso principale in via della Conciliazione, si sale con ascensore o scale. Ad accogliere l’avventore, il gentile servizio del guardaroba e del foyer. Il bancone è piacevole meta per un aperitivo veloce o per un drink prima o dopo la cena. I coperti, tutti nella sala principale, sono circa settanta. Grandi finestre panoramiche e dj set. L’atmosfera è così servita.

Massimo D’Addezio, già Best Bar in the World 2008 – Best Bar virtuoso accoglie i clienti con le sue straordinarie proposte. Li accompagna nel mondo del mixology, con i cocktail che lo hanno reso celebre. Un consiglio: non perdete il suo leggendario Martini.  Chorus è un’esperienza diversa dai locali convenzionali, è un  modo di vivere la città più bella del mondo, nell’eleganza senza tempo, a due passi da San Pietro.

Condividi la notizia