A Bari il Festival dello “Street Food” con cibo da ogni parte del mondo

Bari ospita il festival internazionale dello ‘Street Food’: l’appuntamento è nel piazzale Lorusso fino a domenica 1 dicembre, con prodotti della cucina internazionale e prelibatezze provenienti da tutta Italia. Saranno presenti, informa il Comune di Bari, chef qualificati che prepareranno “cibo da strada” con prodotti tipici italiani e internazionali.

E anche stand di ottimi birrifici artigianali italiani e stranieri per vivere pranzi e cene come una vera e propria festa di piazza. A deliziare i palati dei visitatori ci saranno dalla cucina argentina a quella cucina messicana, dalla cucina tedesca a quella australiana. Tante anche le postazioni riservate alla cucina italiana con gli arrosticini abruzzesi, specialità siciliane, focaccia genovese, porchetta di Ariccia, hamburger di Chianina, bombetta della Valle d’Itria.

“Continua il lungo e proficuo rapporto tra la città di Bari e la tradizione del cibo da strada – spiega l’assessore allo Sviluppo economico Carla Palone”. “In questi anni – evidenzia – la nostra città è stata tappa di diversi appuntamenti con lo ‘street food’, portando eccellenze culinarie italiane e provenienti da tutto il mondo. Questo per noi è stato un modo per promuovere la tradizione decennale del cibo di strada nella nostra città provando anche a veicolare un’idea differente legata a questa abitudine, quella di cercare di far comprendere che lo ‘street food’ può essere associato all’idea di eccellenza gastronomica”. Gli stand gastronomici del festival saranno aperti venerdì, dalle ore 18 alle 24; e sabato e domenica dalle ore 12 alle 24.

Condividi la notizia