Terza edizione di Smau Genova: in programma Live Streaming e Workshop di co-progettazione

Smau, il palcoscenico di riferimento per l’ecosistema dell’innovazione nazionale e internazionale, martedì 26 novembre con il suo Roadshow, farà tappa in Liguria per la terza edizione di Smau Genova. Realizzato in collaborazione con la Regione LiguriaFILSE e Liguria International, l’evento sarà l’occasione per mettere in connessione imprese, startup, player del digitale, soggetti intermedi e attori della pubblica amministrazione, per condividere esperienze di innovazione e favorire la nascita di nuove partnership.

Dedicato a imprese e professionisti del territorio, sarà un momento d’incontro tra aziende, stakeholder e imprese innovative sui temi dell’Open Innovation, con un focus particolare su Fabbrica Intelligente Sicurezza e qualità della vita nel territorio attraverso momenti SMAU Live Streaming trasmessi anche in streaming live sui canali Smau e Workshop di co-progettazione, con l’obiettivo di facilitare la condivisione di esperienze tra domanda e offerta di innovazione.

Una giornata che sarà un vero e proprio concentrato di innovazione a disposizione di tutti coloro che intendono abbracciare il modello dell’Open Innovation: imprese italiane, multinazionali e pubbliche amministrazioni con progetti già avviati saranno presenti per raccontare la propria esperienza, fare networking e per fare scouting di nuove idee e progetti.

“Dopo aver accompagnato le nostre startup a Smau Milano per i B2B, sono soddisfatto che Genova sia ancora una volta una delle tappe di Smau – dichiara Andrea Benveduti, Assessore allo Sviluppo Economico della Regione Liguria – solo confrontandosi con panorami di eccellenza a livello internazionale è possibile raccogliere gli stimoli giusti per realizzare progetti capaci di trovare sbocchi significativi su mercati globali. La Liguria punta a diventare un polo dell’innovazione e come Regione stiamo predisponendo nuovi bandi per accompagnare le nostre imprese, anche quelle piccolissime, nel loro percorso di strutturazione e ricerca di nuovi mercati, attraverso gli strumenti digitali, l’accesso al credito agevolato e l’internazionalizzazione, per favorire così la loro crescita e lo sviluppo del territorio”.

“Anche in questa edizione di Smau Genova, le imprese, le startup ma anche le pubbliche amministrazioni, entreranno in connessione, traendo ispirazione dal confronto con altre esperienze, gettando solide basi per successive collaborazioni nel segno dell’innovazione – afferma Pierantonio Macola, Presidente di Smau – Il modello di riferimento è quello dell’Open Innovation, in ottica di confronto su temi specifici quali Fabbrica Intelligente e Sicurezza e qualità della vita nel territorio. Attori dell’ecosistema, sia locale che nazionale e internazionale, si confronteranno per favorire la condivisione di esperienze, da questi incontri spesso nascono le vere innovazioni destinate a disegnare il futuro”.

Momenti pubblici di rilascio e workshop di co-progettazione sono la formula consolidata del Roadshow Smau per riunire tutti i potenziali attori dell’innovazione presenti nel territorio e favorire occasioni di collaborazione in ottica Open Innovation. Da un lato gli SMAU Live Streaming sono eventi in cui imprese e attori della pubblica amministrazione presentano propri progetti, iniziative ed esperienze di innovazione – le migliori riceveranno il Premio Innovazione Smau – e una selezione di startup che offrono prodotti e soluzioni specifiche si presentano nell’ambito di uno speed pitching. I Live Streaming durano 50 minuti ciascuno e vengono trasmessi anche in streaming live, moderati da un giornalista esperto di temi di innovazione: obiettivo è presentare i protagonisti, agevolando il successivo momento di networking e approfondimento tra i partecipanti.

Dall’altro, i Workshop di co-progettazione sono eventi su invito in cui aziende del territorio, realtà nazionali e internazionali, imprese innovative, startup e soggetti intermedi si confrontano su un tema specifico, portando la propria esperienza, le proprie idee e proposte, finalizzate alla condivisione di attività in corso, all’avvio di nuove collaborazioni e alla nascita di partnership. I temi cardine di Smau Genova avranno come focus, da un lato, Fabbrica Intelligente e dall’altro Sicurezza e qualità della vita nel territorio: si condivideranno esperienze in corso e si discuterà delle strategie di innovazione e sviluppo territoriale, al fine di facilitare incontri One-to-One tra i protagonisti.

Inoltre, contestualmente alle attività in programma nel corso della giornata, verrà realizzato HI40, un hackathon sul tema “Impresa 4.0” in collaborazione con Math2B, che avrà un focus sull’Internet of Things e che prevede il coinvolgimento di studenti, laureandi e neolaureati delle facoltà scientifiche delle università locali.

Un ricco calendario di eventi si susseguirà nel corso della giornata, per conoscere le storie di successo dei vincitori del Premio Innovazione e stringere la mano ai protagonisti del cambiamento.  Smau Genova sarà quindi un’occasione per accendere i riflettori sulle proposte di innovazione delle startup e imprese locali, per farle conoscere e confrontarsi in un programma articolato di incontri, matching, momenti di presentazione e networking, con l’augurio che trovino nella tappa ligure di Smau, un luogo ideale per dare avvio a nuove collaborazioni e partnership tra gli attori più innovativi del territorio.

L’ingresso all’evento è gratuito, previa registrazione obbligatoria su Eventbrite.

Tutte le informazioni sono disponibili su https://www.smau.it/genova19/

Condividi la notizia