Giuse Ricchebono, lo chef giramondo che conquista il palato di russi e americani

Dalla Liguria agli Stati Uniti e ora in Kazakistan. Giuse Ricchebono, come racconta Liguria Food, da 18 anni stellato Michelin, prima alla Fornace di Barbablù nella Valle di Vado e oggi al Vescovado di Noli, nonchè patron del Nazionale, sempre a Noli, è uno “chef con la valigia”.

Negli Stati Uniti Giuse è stato il protagonista di una full immersion di Cucina Italiana con incontri di formazione e preparazione dei piatti che più rappresentano la sua raffinata cucina legata al territorio ligure.

Il primo dicembre, invece, partirà alla volta del Kazakistan dove, ad Astana, la capitale, si celebra il secondo compleanno del ristorante Felice, di cui Giuse ha impostato la cucina e di cui è consulente.

Condividi la notizia