A Dublino c’è “Virgin Mary” cocktail, vini, birre e bevande varie a zero per cento di alcool

L’atmosfera e la vivacità è quella di un pub tradizionale – c’è persino lo snug, la zona dei salottini riservati – ma in realtà si tratta del primo bar completamente alcool-free d’Irlanda, e sta facendo affari d’oro. Si chiama “Virgin Mary” e si trova in Canal Street. Propone ai frequentatori tantissimi tipi di cocktail, vini, birre e bevande varie, tutti con una caratteristica in comune: zero per cento di alcool.

E quello del Virgin Mary è un approccio che non sta passando inosservato. Il Virgin Mary, che prende il nome dal più famoso cocktail analcolico, naturalmente ne offre la sua versione, fatta con succo di pomodoro e succo di lime spremuti sul momento, salsa piccante Scarlet (prodotta a Dublino con peperoncini coltivati nella zona), un mix esclusivo di spezie e guarnizione di cetriolino.

Condividi la notizia