Nel ristorante giapponese di Mestre c’è Bu Ding, la cameriera-robot

Una lavoratrice infaticabile, che non litiga mai con i colleghi e non va mai in ferie. E’ la cameriera robot del ristorante giapponese di Venezia. si chiama Bu Ding e ha solamente bisogno di qualche pausa per essere ricaricata.

La cameriera robot lavora al ristorante “Yuxi” di Mestre, in calle del Sale è diventata una attrazione, ma soprattuttoha conquistato i clienti per la sua puntualità. “La adorano – dice sorridente Valentina, titolare del ristorante – I bambini non la perdono d’occhio e la guardano sempre a bocca aperta. Anche i più adulti sono però molto incuriositi e la fissano continuamente”.

Quando i cuochi hanno terminato di preparare un piatto – il ristorante propone sushi – lo passano a una cameriera in carne e ossa che lo posiziona sul vassoio che Bu Ding tiene saldo tra le sue braccia meccaniche. A quel punto è sufficiente digitare sul tablet che la nuova arrivata ha sulla schiena il numero del tavolo da servire e Bu Ding, grazie al rullo che ha al posto delle gambe e che le consente di muoversi, si dirige dai clienti per offrire le pietanze.

https://www.facebook.com/aziz.sherin.5/videos/1317571411758908/

Condividi la notizia