Inviato a Bologna-Inter, Stefano Pietta: “Le mie emozioni di una partita speciale”

Ciao a tutti,
con questo mio nuovo scritto per AREAMEDIAPRESS, voglio raccontarvi le mie stupende emozioni di un 2 novembre 2019 per me molto bello e speciale.

Tempo fa, grazie all’amico Ivan, sono venuto a conoscenza di una realtà aziendale molto bella, importante e significativa, questa realtà, si chiama PMG-ITALIA ed è un’azienda che si occupa di mobilità garantita a favore di persone con disabilità o comunque a favore di chi per qualsiasi motivo, ha difficoltà nello spostarsi o comunque nel raggiungere luoghi in completa autonoma. PMG-ITALIA, opera ed offre questo tipo di servizi su tutto il territorio nazionale.

Il 30 novembre ho avuto l’onore di intervistare per la mia web radio personale STERADIODJ, Silvana una delle figure di PMG-ITALIA per farmi e farci raccontare un po’ di tutti i servizi dell’azienda. Se siete interessati, trovate il podcast dell’intervista sul mio profilo Facebook o sulla pagina Facebook di STERADIODJ.

Vi ho però illustrato brevemente la realtà PMG per arrivare ora a parlarvi del progetto BOLOGNA FOR COMMUNITY, uno stupendo progetto da poco nato grazie alla collaborazione tra PMG ed il BOLOGNA CALCIO, dedicato alle persone con disabilità e con mobilità ridotta in generale. In cosa consiste il progetto BOLOGNA FOR COMMUNITY? PMG, mette a disposizione i propri mezzi attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e con mobilità ridotta per accompagnarle allo stadio Dall’Ara di Bologna per poter assistere alle partite casalinghe del Bologna calcio.

Il 2 novembre 2019, io ed il mio amico Ivan, entrambi di fede interista, abbiamo deciso di partire dalla “nostra” Manerbio in provincia di Brescia per raggiungere con la nostra macchina, Bologna ed in particolare uno dei tanti “punti raccolta” dei mezzi BOLOGNA FOR COMMUNITY per provare cosi la stupenda emozione di essere “protagonisti per un giorno” del progetto.

Una volta raggiunto il “punto raccolta” e caricati sul mezzo insieme ad altri tifosi con disabilità e rispettivi accompagnatori, siamo partiti alla volta dello stadio dall’Ara, all’interno del quale, di li a poco avremmo assistito tutti insieme alla partita Bologna-Inter che per fortuna mia e di Ivan, ha poi visto la “nostra” Inter vincente per 1 a 2.

Nell’intervallo tra il primo ed il secondo tempo della partita, lo “staff” e gli amici di BOLOGNA FOR COMMUNITY, ci hanno offerto anche la merenda, insomma mi sento di poter dire che con BOLOGNA FOR COMMUNITY, sei come a casa tua. Una volta terminata la partita, abbiamo raggiunto felici l’esterno dello stadio, dove uno dei mezzi BOLOGNA FOR COMMUNITY, già ci aspettava per riportarci al “punto di raccolta” dove abbiamo ripreso la macchina e siamo rientrati verso Manerbio per terminare una fantastica giornata per me ricca di emozioni stupende!

In chiusura di pezzo, mi sento di ringraziare di vero cuore BOLOGNA FOR COMMUNITY e PMG-ITALIA per avermi fatto sentire a casa e voglio consigliarvi di provare almeno una volta il progetto perché BOLOGNA FOR COMMUNITY… E’ VITA! E per ora il Bologna é l’unica società a garantire questo servizio.

Per info sul progetto: https://www.bolognafc.it/bologna-for-community/

Stefano Pietta

Condividi la notizia