A febbraio verrà pubblicato il primo manuale sul destination wedding

Vedrà la luce a febbraio del prossimo anno il primo manuale sul destination wedding. Lo annuncia Bianca Trusiani, presidente del Comitato tecnico scientifico di Buy Wedding in Italy, agente di viaggi ed esperta di wedding imcoming, in una notizia riportata da ttgitalia.com

“Sarà il primo manuale dedicato a questo segmento che non sempre – sottolinea Trusiani – trova professionisti all’altezza. In maniera tecnica si spiegherà, ad esempio, come si realizza un matrimonio in un museo o in un sito archeologico, cosa cerca un buyer straniero e come soddisfarlo”.

Uno strumento per gli addetti ai lavori, adatto, peró, anche a un pubblico più ampio. “L’idea – anticipa Trusiani – è quella di allargarne la fruizione il più possibile. Per questo, oltre alle indicazioni pratiche, avrà molta importanza anche la parte grafica”. Edito in italiano, il testo sarà poi tradotto anche in inglese.

Condividi la notizia