Vele d’Epoca, il Tuiga dà spettacolo nell’ultima regata di Imperia

Cala il sipario sulle Vele d’Epoca di Imperia. Nell’ultima regata del ventunesimo raduno il “Tuiga” dello Yacht Club di Monaco ha dato ancora spettacolo. Un raduno che conferma le potenzialità dell’Assonautica di Imperia guidata da Enrico Meini.

La giornata finale del meeting delle signore del mare era iniziata con la classica parata di presentazione davanti al molo lungo di Porto Maurizio. Ammirazione e applausi da parte del pubblico che ha potuto fotografare da vicino gli yacht iscritti, molti dei quali  hanno fatto la storia della marineria mondiale partecipando a regate storiche come la Coppa America o la Giraglia.

Un raduno spettacolare graziato anche dal tempo: «Neppure una goccia, davvero fortunati», sottolinea il presidente Enrico Meini. Magnifico anche lo spettacolo dei fuochi d’artificio dedicato agli equipaggi andato in scena sabato sera. Una gala della vela nel porto di Imperia organizzato in modo magistrale andato poi avanti fino a notte fonda con gli equipaggi che hanno fatto festa prima del gran finale di domenica.

Condividi la notizia