Il Tuiga alle Vele d’Epoca, si rafforza l’intesa tra Yacht Club de Monaco e Imperia

Tuiga - Antigua Classics 2012

Si è svolto ieri, allo Yacht Club de Monaco, l’incontro tra il Sindaco della Città di Imperia On.
Claudio Scajola e il Segretario Generale Bernard d’Alessandri.

Si è parlato di Vele d’Epoca di Imperia e della tradizione marinara, e non solo, che lega le due città
ma, soprattutto, si è discusso di futuro e di progetti che andranno a interessare la vela e il mondo
sportivo ma anche la salvaguardia dell’ambiente, la formazione di professioni legate al mare e lo
sviluppo turistico del nostro territorio.

A dar prova di questa comunione di intenti e di sinergia la visita, a breve, del Principe Alberto di
Monaco, Presidente dello Yacht Club de Monaco, nella città di Imperia. Occasione per stringere
ulteriormente il legame con il Principato e concretizzare in attività le idee emerse dalla riunione.
Il primo, concreto, atto di questo asse troverà spazio proprio alle Vele d’Epoca di Imperia 2019, in
calendario dal 5 all’8 settembre. Sarà, infatti, ospite del Raduno il Tuiga, lo yacht del 1909
portabandiera dello Yacht Club de Monaco, uno dei rari 15 m Stazza Internazionale ancora
naviganti progettati da William Fife III.

A rafforzare questo ritrovato legame tra Imperia e Monaco ma anche tra i due storici raduni
cittadini, le Vele d’Epoca di Imperia e la Monaco Classic Week, sarà la regata di avvicinamento di
lunedì 9 settembre.

Regata che accompagnerà le Regine del Mare presenti in Calata Anselmi alla volta dello Yacht Club
de Monaco e che, sicuramente, sarà solo la prima di tante altre.

Condividi la notizia