La Pfm torna dal vivo. Parte il tour dedicato a De André

La Pfm torna dal vivo con un concerto dedicato alla sua storica collaborazione con Fabrizio De André che festeggia il quarantesimo anniversario.

Trentuno i concerti della band esauriti su un totale di quarantacinque. Spettacoli che attraverseranno tutta la Penisola.
Spiega il management: «Visto il grande successo del tour “Pfm canta De André Anniversary” sono previste repliche in autunno in diverse città tra cui Bergamo, Torino, Firenze, Lugano e molte altre. Il calendario è sempre in aggiornamento».
Durante gli spettacoli saranno eseguiti i pezzi della fortunata tournée del 1979 con l’aggiunta di alcuni pezzi estratti da “La buona Novella”, storico disco di Faber cui partecipò la band.

Alla formazione attuale di Pfm si aggiungeranno, come ospiti, lo storico tastierista e fondatore del gruppo Flavio Premoli e Michele Ascolese, chitarrista storico di De André.

«La nostra tournée – ha detto De André – è stata il primo esempio di collaborazione tra due modi completamente diversi di concepire e eseguire le canzoni. Un’esperienza irripetibile perché Pfm non era un’accolita di ottimi musicisti riuniti per l’occasione, ma un gruppo con una storia importante, che ha modificato il corso della musica italiana. Ecco, un giorno hanno preso tutto questo e l’hanno messo al mio servizio…».

Ferdinando Molteni

Condividi la notizia