Accordo Confindustria-Corsica Ferries per favorire il turismo verso la Sardegna

Voucher di sconto per coloro che sceglieranno di viaggiare con le Navi Gialle. Le aziende del settore ricettivo aderenti a Confindustria Centro Nord Sardegna potranno avvantaggiarsi di uno sconto per la propria clientela, sulle tariffe dei collegamenti marittimi da e per la Sardegna, per le prenotazioni della prossima stagione.

L’accordo, promosso dalla Sezione Turismo di Confindustria Centro Nord Sardegna, fa seguito ad una fase sperimentale avviata lo scorso anno, con l’obiettivo di consolidare una crescente richiesta della destinazione Sardegna, da parte di nuovi bacini di utenza e, allo stesso tempo, rilanciare il collegamento via mare, nelle tratte servite dalla Compagnia, a supporto delle diverse tipologie di prodotto offerte nell’Isola.

Il direttore commerciale di Corsica Sardinia Ferries Raoul Zanelli Bono preannuncia un programma di sviluppo sempre più funzionale alle connessioni fra il continente europeo e il centro del Mediterraneo, individuando nella Sardegna una destinazione di estremo interesse, sia per la straordinaria e sempre più diversificata offerta turistica, sia in ragione della nuova polarizzazione dei flussi dei viaggiatori.

Confindustria Centro Nord Sardegna e Corsica Sardinia Ferries lavorano per una rapida estensione dell’accordo a nuove formule di incentivo che sostengano la domanda nei mesi di spalla, anche in concomitanza di eventi di richiamo, e per promuovere congiuntamente il territorio, attraverso apposite formule di co-marketing durante alcuni importanti appuntamenti fieristici di settore.

Condividi la notizia