Volotea vola sempre più in alto, più passeggeri nel 2018

Volotea con 3,4 milioni di passeggeri in Italia nel 2018 sta crescendo ancora. L’incremento è notevole: + 34% rispetto ai 2,5 milioni del 2017. In Italia Volotea ha operato in totale 26.400 voli nel 2018, in crescita rispetto ai 22.800 del 2017. La compagnia si attesta, così, come una delle low-cost di maggiori dimensioni e in più rapida crescita a livello europeo. Anche il load factor di Volotea è cresciuto nuovamente, raggiungendo una media del 93% nel corso dell’anno e registrando, in tutte le basi italiane, un load factor superiore al 90%, in miglioramento rispetto ai valori registrati l’anno precedente.

Spiega Carlos Muñoz, presidente e fondatore di Volotea: “Dopo 7 anni di attività, siamo molto orgogliosi della crescita di Volotea. Colleghiamo più di 80 medie e piccole città europee come Venezia, Verona, Palermo, Nantes, Bilbao o Bordeaux, rendendole indipendenti dalle connessioni con i grandi hub. I 6,5 milioni di passeggeri trasportati l’anno scorso, i nostri dipendenti, che saliranno a 1.200 nel 2019, e il solido e costante incremento sia del nostro operativo voli sia della nostra flotta (presto composta esclusivamente da Airbus 319) sono la prova migliore della nostra crescita”.

E ci sono delle novità: Genova è diventata una delle basi della compagnia aerea, aggiungendosi a Venezia, Palermo e Verona e nel 2019 si aggiungerà Cagliari. Proprio dal capoluogo ligure in estate debutterà la tratta Genova-Pantelleria. Non è l’unica novità: nuove destinazioni sono Malaga, Malta e Corfù. Nel 2019 Volotea metterà a disposizione 450 mila biglietti da Genova, pari a circa 35 mila posti in più (+8% rispetto al 2018).

Condividi la notizia