“Portineria 14”, una bella idea social per incontrarsi a Milano

Offre gratuitamente una serie di servizi tipici di una portineria. In pratica si possono far recapitare al loro indirizzo i pacchi degli acquisti on line, lasciare il doppione delle chiavi oppure un libro o altri oggetti che qualcuno d’altro deve passare a ritirare. E’ “Portineria 14”, un esercizio commerciale innovativo attivo da due anni in zona Ticinese, via Troilo 14 angolo via Conchetta a Milano. Si tratta di un bar-portineria nato per ricostruire il tessuto sociale del quartiere, per entrare in relazione con le persone e ritrovare fiducia nel prossimo. “Il nostro obiettivo è quello di creare relazioni e coltivare il senso del buon vicinato, l’aiuto e la fiducia reciproca”, spiega Francesca. Intorno alla Portineria 14 si è così creata una “comunità” (come la chiama Francesca) di persone che partecipano alle iniziative e si sostengono. “Portineria 14” è anche un bar che offre cocktail e pietanze varie a seconda della stagione, diventando così un luogo in cui studiare, trovarsi con gli amici o fermarsi a prendere un libro, ma non solo, perché si propone anche come galleria d’arte per gli artisti milanesi. Nel locale c’è un angolo con tante caselle, come quelle che ritroviamo in una portineria tradizionale, da utilizzare per tenere al sicuro e custodire pacchetti, chiavi, libri e altri piccoli oggetti. Chiunque si trovi in difficoltà, chiunque, (non vogliamo sapere nulla, non vogliamo nessuna spiegazione ne fare alcuna verifica), può venire in portineria e ritirare la sua spesa ogni settimana

Condividi la notizia