“Alassio in bolla” al Diana Grand Hotel per scoprire il mondo delle bollicine

Alassio, per un giorno, si trasformerà nella capitale delle bollicine. Il 5 novembre il «Diana Grand Hotel» ospita la prima edizione di «Alassio in bolla» promosso dal «Consorzio Macramé – Dire Fare Mangiare». Sarà possibile scoprire e celebrare il mondo sfaccettato del «metodo classico». Dalle 12 alle 20, si apriranno le porte di un percorso che si snoda tra le zone votate alla produzione di spumanti «metodo classico». Sarà un viaggio tra i sapori e gli aromi dei preziosi terroir e dei diversi vitigni disseminati nel nostro Belpaese. Produttori provenienti da tutta Italia presenteranno le migliori etichette in degustazione, accompagnati da un’ampia selezione di eccellenze gastronomiche rigorosamente italiane. «La Sala Blu del Diana Grand Hotel – spiegano gli organizzatori di «Alassio in bolla» – diventerà la coppa di cristallo delle bollicine italiane. Un evento che vuole diventare un punto di riferimento per produttori, professionisti e amatori dei grandi vini, un momento in cui incontrarsi, confrontarsi e degustare i tesori e i sapori del nostro territorio. Ci si potrà immergere nel mondo elegante dello sparkling, ricco di tradizione rigorosamente made in Italy». I titolari delle colline delle dolci delle Langhe, dei vigneti affacciati sul lago della Franciacorta, delle montagne che incorniciano le uve della zona di Trento, delle colline morbide dell’Oltrepò Pavese, delle vigne abbarbicate sui pendii sono pronti a sbarcare nella cittadina della Riviera Ligure per far conoscere il ricco patrimonio vinicolo. «Alassio in bolla» è una delle tante iniziative promosse dal «Consorzio Macramé», che nella cittadina del Muretto riunisce la ristorazione e la ricettività ed ha come obiettivo primario la continua ricerca del bello e del buono attraverso il divertimento, l’intrattenimento, le curiosità, la promozione del territorio. Quello del 5 novembre sarà l’ultimo evento del periodo autunnale ospitato sotto la gestione del «Diana Grand Hotel». Il 12 ottobre, infatti, si è svolto il Gran Galà per la Croce Rossa di Alassio e la premiazione della gara di Golf di domenica 14 ottobre.

Condividi la notizia